Intervista a Loris Grassulini, autore di “Le strane circostanze”

a cura di gliscrittoridellaportaaccanto.com

Diamo il benvenuto a Loris Grassulini. Grazie per avere scelto il nostro web magazine culturale Gli Scrittori della Porta Accanto. Nel nostro salotto virtuale l’atmosfera è allietata da un’orchestra di giovani promesse che suona People are strange dei The Doors. Su queste note, raccontaci qualcosa di te. Quali sono i tuoi gusti in fatto di libri, che generi preferisci leggere? Quali sono, invece, i generi letterari in cui sei abile nella scrittura?

In generale preferisco libri che narrano storie vere o verosimili. Ho una sorta di repulsione per il genere fantasy, e per tutte quelle narrazioni che esulano completamente dalla realtà. La realtà è così bella, sorprendente, spietata e complessa che non serve creare “mondi assurdi e immaginari” per emozionare i lettori.

continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book