“Questo ondulare della terra” di Marisa Cecchetti: un poemetto composto dal susseguirsi di visioni…

a cura di artapartofculture.net | Isabella Moroni

L’incontro e la confidenza fra due fratelli lontani e non più giovani in un’estate toscana, è l’impianto su cui s’innestano i versi: questa poesia somiglia ad una vite, dritta nel suo tronco, che poi si curva nei rami e nei tralci, per sorreggere il carico dei frutti.

Per sorreggere il carico del mondo, il carico di anni che nei futuri libri di storia saranno raccontati come scuri e senza speranza, lasciando ai posteri un immaginario fallato dalla distanza.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Quel che resta di me” di Francesca Leva: un messaggio di speranza per chi si trova a lottare verso qualcosa che sembra imbattibile

a cura di puntozip.net | Maria Lorello

“Breve, ma intenso” è il commento che di primo acchito viene spontaneo alla fine della lettura di questo libro di Francesca Leva.
Già il titolo fa comprendere che l’io narrante è in prima persona e perciò narra fatti ed episodi di chi, nonostante le tristi vicissitudini affrontate, vuole andare avanti. Non sappiamo se si tratti di qualcosa di autobiografico, ma poco importa, perché in Francesca, la protagonista, possiamo trovare sentimenti e idee che ciascuno di noi ha provato nel difficile momento in cui da adolescente si affaccia titubante al mondo degli adulti e non sa se ne sarà all’altezza oppure no.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“La Casa del melograno” di Simona Bertocchi: nel romanzo l’anima di città come Napoli, Torino, Parigi

a cura di puntozip.net | Laura Lippolis

Non esiste un protagonista in particolare nell’appassionante romanzo La casa del Melograno di Simona Bertocchi, edito da Giovane Holden Edizioni. In una Firenze alla soglia del risorgimento, la famiglia Martini, che possiede una prestigiosa industria di tessuti, tesse: fili, relazioni, amori, collegamenti con magnifiche città italiane nelle quali si respira, a differenza del granducato di Toscana, grande fermento politico.
Il romanzo è dinamico nel dipanarsi delle vicende familiari, che originano da Rodolfo e Fedora.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Il cappello scarlatto” di Anna Paola Sanna: un romanzo sulla storia del nostro paese

a cura di labottegadeilibri.it

“Il capello scarlatto” è un romanzo corale dove troviamo i personaggi storici che furono i protagonisti di quelle giornate fatte di lotta e speranza.
Oltre a Mazzini, l’autrice, ci parla di Mameli, un giovane ragazzo che ha scritto l’inno d’Italia.
La storia è il fulcro del romanzo: infatti, vengono narrati soprattutto gli avvenimenti storici, mentre i due  personaggi nati dalla fantasia dell’autrice Anna Paola Sanna, Roland e Clelia, sono usati come espediente per raccontare gli umori, il coraggio e anche la paura di chi viveva quei giorni.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Una volta… c’era! di Milena Mazzini: un divertente volume che il piccolo lettore personalizzerà direttamente durante la lettura

a cura di insiemeamammaepapa.com

“Una volta… c’era!” è un libro illustr-attivo, un divertente volume che il piccolo lettore personalizzerà direttamente durante la lettura: all’interno troverà dei màndala in bianco e nero da colorare seguendo le proprie emozioni e la propria fantasia.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Fatum. Elegante, affabile signore” di Marco Marchetti: ritrovamenti, di fughe, di scoperte, di coincidenze, di inseguimenti…

a cura di tellusfolio.it | A cura di Marisa Cecchetti

Quante volte la nostra vita è cambiata in seguito ad un evento casuale, ad un incontro fortuito! Abbiamo attraversato una porta anziché un’altra – come nel film Sliding doors – ed è stato l’inizio di un percorso inimmaginato.
È il caso? Oppure è il destino che sceglie per noi? Fino a che punto dovremmo credere al fato, affidarci a lui?

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Una volta… c’era! di Milena Mazzini: una storia educativa per bambini e per adulti

a cura di unatazzaricolmadilibri.altervista.org

Una storia fiabesca, con tanto di intramontabili guest star, propone un’interessante riflessione sul tempo in cui stiamo vivendo, un periodo in cui il progresso procede a ritmi accelerati rischiando di far perdere l’amore per i gesti semplici, per i momenti di condivisione e per le storie intramontabili che hanno allietato tante generazioni di bambini.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Il cobra fuma la pipa” di Marisa Piccioli: l’amicizia, la speranza, il tradimento, lo spionaggio e la voglia di vivere e combattere per la libertà

a cura di libriilnostroangolodiparadiso.blogspot.com

Sono tante le storie riguardanti il periodo della Seconda Guerra Mondiale, molte si conoscono, altre sono state dimenticate, perse tra i cassetti della memoria. È importante ricordare e preservare questi eventi, perché rappresentano, non solo il bagaglio storico di una nazione o di un popolo, ma anche una preziosa eredità per le generazioni future.
Ricordare per non commettere gli stessi sbagli.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it