Una dimensione dove reale e irreale camminano a braccetto

dalla redazione di Blogdidattico

Con uno stile fluido, l’autore riesce a trasportare in una dimensione dove reale e irreale camminano a braccetto.
Non sfugge la preparazione che ha esercitato per ricostruire luoghi e tempi.
Coinvolge, come attraverso le righe riesce a far compiere a ogni personaggio un viaggio introspettivo per arrivare ai sentimenti e alle emozioni che ognuno di loro prova.
Così come non passa inosservata la semplicità che dimostra per trasmettere il messaggio, davvero significativo, racchiuso nel libro.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book