Il nuovo libro di Bencini presentato nel loggiato della Chiesa del Giglio

dalla redazione di Valdarno24.it

Il 18 giugno, sotto il loggiato della Chiesa di Santa Maria al Giglio a Montevarchi, si è tenuta la prima presentazione del nuovo libro dello scrittore valdarnese Alessandro Bencini “Come, perchè e comunque sia, storie e filastrocche davanti al camino”. L’iniziativa, organizzata dalla comunità parrocchiale e dal gruppo giovani, ha rappresentato anche un momento di ripartenza, dopo mesi molto difficili.
Nel rispetto delle norme di sicurezza, la serata, coordinata da Federica Crini, ha visto la presenza anche di Marta Tarchi, illustratrice del libro, che ha spiegato il percorso creativo del proprio lavoro. Numerosi i presenti.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book

“Notte prima degli esami”: presentato l’ultimo libro di Franco Amato

“Il mio lavoro quotidiano – ha raccontato Franco Amato ai presenti – è un po’ pressante e mi fa vedere il mondo e le persone da una prospettiva, ma grazie alla scrittura ho modo di riflettere e intraprendere un viaggio di svago e di evasione”
Il racconto Notte prima degli esami narra le vicende dei compagni di quinta del liceo scientifico A. Vallisneri di Lucca, che a distanza di trent’anni dall’esame di maturità si ritrova nello stesso locale dove si erano ritrovati trent’anni prima. Durante la cena, Giovanni Ricci si attarda nel bagno, e poco dopo, viene scoperto esamine, con la gola tagliata. Ad indagare sul fatto è chiamato il commissario Iannone, che riconosce tra gli invitati una sua vecchia conoscenza, l’ing. Marco Volpi, nel cui agriturismo qualche anno prima era stato ucciso un faccendiere peruviano. Quale rancore può portare a un omicidio trent’anni dopo? Un giallo ironico che indubbiamente ci farà guardare alle cene di classe con occhio disincantato.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book