“Nel nome del figlio” di Simona Bertocchi: una grande prova narrativa!

a cura di septemliterary.altervista.org

Ricciarda Malaspina nacque nel 1497 e, nonostante le consuetudini dell’epoca, alla morte del padre che non ebbe eredi maschi divenne marchesa di Massa e signora sovrana di Carrara. Chissà, forse proprio la stranezza di questa condizione ne condizionò pesantemente il carattere: infatti le cronache dell’epoca ne tracciano un ritratto a tinte fosche, in cui Ricciarda sembra quasi il personaggio di una fiaba, inquietante nei comportamenti e nell’aspetto. Alcuni storici la descrivono infatti come una donna dalle spalle curve e magrissima, animata da una spaventosa brama di potere, sempre intenta a tramare intrighi e strategie per il suo personale interesse.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.