“Powerline”

Convenzionali

di Gabriele Ottaviani

Powerline, Marco Petrone, Giovane Holden. Nel mondo della tecnologia chi si ferma è perduto, e guardare sempre avanti non è una consuetudine, è un imperativo categorico: un nuovo prodotto sta per rivoluzionare il mercato e non solo, e il suo segreto è esclusivo appannaggio di una ditta avviata e influente, in rampa di lancio, in cui lavora una brillante ingegnera, che per questo motivo diventa improvvisamente una preda più che succulenta per Steven Price, il senatore repubblicano pronto a tutto pur di diventare governatore della California, un uomo che frequenta da tempo la violenza, il potere e la paura, e… Ad altissima tensione.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.