“E questo è quanto, Rossi!”

Convenzionali

di Gabriele Ottaviani

E questo è quanto, Rossi!, Rosa Galli Pellegrini, Giovane Holden. Tutto è assurdo in tempo di pandemia, e si rischia di perdere la lucidità: per fortuna che ci sono uomini solidi, saldi e sicuri come il vicecommissario Gian Battista Rossi, perché comunque, lungo la costa ligure come in ogni altro luogo, il crimine non si ferma. Si dà il caso infatti che venga rinvenuto un cadavere in un albergo, sfigurato da colpi di pistola a bruciapelo al tavolo della colazione. E… Brillante, vivace, imprevedibile.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.