“L’altro volto della libertà”

Convenzionali

di Gabriele Ottaviani

L’altro volto della libertà, Roberto Di Martino, Giovane Holden. Un giovane e affermato manager, protagonista ben connotato e credibile, si prepara a svoltare la propria vita abbandonando lavoro e famiglia dopo aver pianificato la fuga nei dettagli. Stando ben attento a non lasciar trasparire le proprie intenzioni, un fine settimana invece di rientrare a casa come al solito si dirige verso il confine francese. Durante una sosta in una stazione di servizio, viene però inaspettatamente sequestrato da una misteriosa organizzazione composta da uomini mascherati come a Carnevale. E… Finemente psicologico, spiazzante, da leggere.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.