Intervista a Francesca Maffei, autrice del romanzo “Celeste, la bella”

a cura di nerdsbay.it

1. Com’è nato il tuo romanzo “Celeste, la bella”?

La vicenda narrata nel mio romanzo è ispirata a una storia vera accaduta molti anni fa a un componente della mia famiglia da parte materna. Ne sono venuta a conoscenza grazie alla ricerca genealogica intrapresa da un lontano parente. L’episodio era rimasto nella memoria della famiglia in maniera sfocata e omertosa, per questo motivo ho dovuto svolgere una lunga ricerca che mi ha portata a scoprire per gran parte la verità dei fatti e, laddove non sono riuscita ad arrivare, mi sono concessa di immaginare.

continua a leggere sul sito

Acquista su www.giovaneholden.it

“Celeste, la bella” di Francesca Maffei: un romanzo per chi ama non dover mai dare nulla per scontato

a cura della redazione di modaeparole

Un inizio lento che poi, attraverso dei colpi di scena, si riprende, dando ritmo alla narrazione e facendo in modo che il lettore si ritrovi a divorare voracemente il resto del romanzo.
Una storia scritta bene,
in maniera fluida seppur con un linguaggio adatto all’epoca;
la sensazione che ho avuto è stata proprio di leggere pagine scritte in quel periodo.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book

“Celeste, la bella” di Francesca Maffei: le storie di famiglia si tingono di giallo

a cura della redazione di Varesenoi.it

«Nel 2005 ho capito di colpo che mi sarebbe piaciuto tentare la strada del romanzo, ma ancora mi mancava lo spunto, l’idea forte, arrivata poi grazie alle ricerche materne. Ho incominciato a scrivere i primi capitoli, poi un’estate ho deciso di partire per Pisticci per approfondire le ricerche e respirare l’aria del luogo che aveva fatto da sfondo alla vicenda di Celeste e Francesco. Sono tornata a Varese carica e decisa a terminare il libro, grazie anche ai nuovi elementi emersi dai documenti ritrovati là», spiega Francesca, che divide la sua esistenza tra l’asilo, lo sport e la scrittura.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book