“Requiem dal buio e dal frastuono” di Alessandro Izzi: una silloge che sublima il dolore e si ritrova ad osannare la vita

dalla redazione di artspecialday.com – A cura di Antonia De Francesco

La poesia di Alessandro Izzi custodisce un intento, che è poi il suo potere: sublima il dolore, parlando del lutto, e così si ritrova ad osannare la vita di chi resta. La silloge poetica dal titolo Requiem dal buio e dal frastuono (Giovane Holden Edizioni, 2020) – vincitore del premio nazionale Bukowski per la sezione poesie – è una vera e propria “celebrazione laica”.

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.