“Fantasy blues”

Convenzionali

di Gabriele Ottaviani

Urlami nel cuore…

Fantasy blues, Loredana Bottaccini, Giovane Holden. Componendo con elegante perizia una tessitura preziosa di versi fatta di suggestioni e corrispondenze fra il mondo omnicomprensivo della natura e la singolarità dell’individuo che si relaziona con esso in un continuo gioco di rimandi, specchi e riverberi, con il ritmo malinconico e struggente di una ballad, Loredana Bottaccini dà vita a una poesia dai molti livelli di lettura e dalla numerose chiavi d’interpretazione, che si muove tra il vagheggiamento della nostalgia e la concretezza immaginifica della speranza, attraverso una lingua d’impatto immediato e fresca chiarezza, capace tuttavia di lasciare intatti aspetti di seducente mistero.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.