“Fatum”

Convenzionali

di Gabriele Ottaviani

Fatum – Elegante, affabile signore, Marco Marchetti, Giovane Holden. Nel caldo feroce di una giornata di piena estate due incontri, diversi e lontani, in apparenza fortuiti, cambiano inesorabilmente le vite di due donne e due uomini, i quali, ciascuno ignaro dell’esistenza degli altri, si sfiorano, inconsapevoli della forza inesorabile che ne muove il destino. Interessante.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.