Perché la caffettiera si chiama moka?

Questa parola fu coniata dai portoghesi, che circa cinquecento anni fa iniziarono a esportare il caffè in Europa attraverso il porto di Al-Mukha, sul Mar Rosso. Pur provenendo dalle vallate e dagli altipiani dell’Haraz, distante circa un centinaio di chilometri da quel mare, il caffè ha assunto il nome della cittadina portuale oggi yemenita, nome che è finito poi a indicare la caffettiera inventata nel 1933 dall’italiano Alfonso Bialetti appositamente per la corposa miscela arabica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.