“Le notti dell’alchimista” di Raffaele Longo: un romanzo fluido, scorrevole e incalzante

dalla redazione di legoetcogito17

Le notti dell’alchimista è un racconto fantasy di Raffaele Longo, nel quale mistero, fantasia, folklore, leggenda e realtà storica si mescolano tra loro, dando vita a una narrazione decisamente suggestiva.
Il protagonista del racconto è Girolamo Chiaramonte, un personaggio realmente esistito, che ha vissuto a cavallo tra il ’500 e il ’600. Lo si conosce da adolescente, quando con il fratello Vito ritrova, per puro caso, degli incartamenti misteriosi in rifugio abbandonato a Leontini, per poi ritrovarlo, a Napoli, vent’anni dopo con il viso scavato e una barba folta e scura. Adesso è un guaritore affermato, che deve gran parte delle sue conoscenze proprio a quegli incartamenti ritrovati quella notte a Leontini. Ma a un certo punto, tutto ciò che costituisce la base del suo sapere, sparisce di colpo. Chi ha rubato gli incartamenti di Girolamo? Perché? 

Continua a leggere sul sito

Acquista il libro in versione cartacea o in versione e-book

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.